Posted by: Manuel Moncada Dicembre 27, 2018 0 comment

5 consigli su come migliorare la propria pagina Linkedin

Idee e trucchi da utilizzare per incrementare engagement e follower

Linkedin è il social professionale per eccellenza, ma questo lo sapevi già.

Saprai anche che le pagine aziendali di Linkedin sono un argomento davvero delicato: la gestione, lo sviluppo e l’incremento dell’engagement sono attività che richiedono tempo, studio e costanza e, non sempre, queste tre attitudini portano risultati.

In questo articolo voglio darti qualche piccolo consiglio su come sfruttare tutte le potenzialità del “social del lavoro” e cercare di raggiungere il massimo risultato dalla tua pagina aziendale Linkedin.

Non esiste una regola scientifica: questi consigli sono frutto dell’esperienza e di ore di lavoro (oltre che di flop), ma non rappresentano assolutamente la risposta a tutti i tuoi “problemi”.


1. Parole chiave

Seleziona parole chiave molto ma molto specifiche nella sezione “specialities” della tua pagina Linkedin. Se sarai bravo e riuscirai ad “azzeccare” le parole giuste per la tua categoria i clienti ti troveranno in base alle ricerche: non dimenticare di eseguire questo passaggio, è un dettaglio fondamentale per ogni buona pagina aziendale di Linkedin.

2. Pagine Vetrina

Crea delle “pagine vetrina” per promuovere un evento oppure un prodotto: questo strumento è fondamentale per espandere il nome della propria azienda sul social.

3. Staff

Incoraggia il tuo staff a completare il proprio profilo Linkedin, invitandoli ad inserire dove lavorano e quale mansione ricoprono all’interno della tua azienda. Questo risulta essere uno dei passaggi chiave perchè permetterà di espandere il nome della tua azienda a “macchia di leopardo”.

3bis. Staff

Incoraggia i tuoi dipendenti a commentare e mettere like ai post della tua pagina: più commenti, like ed interazioni avrai più aumenterà la portata del tuo post.

4. Organizzazione

Quando prendi a mano la gestione di una pagina social (di Facebook, Linkedin, Instagram…) uno dei primi passaggi è quello di creare un calendario editoriale che ti permetterà di organizzare al meglio le tue pubblicazioni e dare continuità al tuo progetto. Per saperne di più ti rimando ad un articolo di Riccardo Esposito su come costruire un piano editoriale https://www.mysocialweb.it/2016/06/28/come-fare-un-piano-editoriale/

5. Menziona

Inserisci il link della tua pagina all’interno del tuo sito web e nella firma della tua email. Questo faciliterà la ricerca della tua pagina alle persone che visitano il tuo sito o con cui giornalmente sei in contatto.


Spero che questi consigli ti possano tornare utili e possano aiutarti a migliorare la tua pagina aziendale Linkedin.

Se hai dubbi o consigli da darmi, contattami pure su m.moncada@dm-webagency.it

Manuel; nato e cresciuto a Bologna, innamorato della sua città, dei tortellini e del mondo della comunicazione digitale.

Leave a Comment

© 2019. All Rights Reserved – DM – Web Agency